Ultima modifica: 15 aprile 2018

Latte nelle scuole

Si comunica che il nostro Istituto ha aderito al Progetto destinato alle scuole- Latte nelle scuole a.s. 2017/2018, iniziativa finanziata dall’Unione Europea e realizzato dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il Ministero della Salute. L’iniziativa intende promuovere il consumo del latte e dei prodotti lattiero-caseari presso gli alunni della scuola primaria, nell’ambito di un corretto, sano e consapevole stile di vita, coerente con le più moderne indicazioni di carattere nutrizionale.
Sono previste due tipologie di distribuzioni di prodotti lattiero caseari:
a) distribuzioni regolari, che avvengono durante la settimana, con un minimo di 18 e un massimo di 24 distribuzioni (minimo 2 e massimo 4 a settimana).
b) distribuzioni speciali: sono distribuzioni particolari con lo scopo principale di informare ed educare al consumo su diversi prodotti lattiero caseari. Tali distribuzioni possono variare da 4 a 6 eventi.
Nelle distribuzioni regolari è consentita la sola distribuzione di:
• latte alimentare in tutte le sue tipologie tranne l’UHT (fresco, arricchito, intero, parzialmente scremato, Alta qualità, ecc., senza lattosio per i bambini intolleranti);
• yogurt (naturale, con pezzi di frutta fresca, frutta con guscio, frutta essiccata, miele);
• formaggi a pasta dura.
Nelle distribuzioni speciali è consentita la distribuzione dei prodotti delle distribuzioni regolari ai quali si aggiungono:
• tutti gli altri tipi di formaggio;
• altri prodotti quali frutta fresca, frutta con guscio, frutta essiccata, miele)