Ultima modifica: 25 maggio 2019

Progetti e attività svolte

a.s. 2018/2019

Esami Trinity

Scuola Primaria

Classe quinta Prima Porta 22 maggio dalle ore 14:00 alle ore 16:00

Classi quinte Via Baccano 23 maggio dalle ore 14:00 alle ore 16:00

Scuola Secondaria di primo grado

Classi prime e seconde 22 e 23 maggio in orario pomeridiano fino alle ore 20:00

 

 

Oggi, 29 aprile,  la 2 A del plesso medie ha sentito suonare eccezionalmente la campanella all’Hard Rock Cafe di Roma per la nuova stagione della School of Hard Rock. Nata nel 2011, ha coinvolto finora complessivamente 30.384 studenti di 700 classi, per un totale di 1400 ore di lezione. Il tempio della musica di Via Veneto ha aperto le porte ai nostri studenti con un programma didattico dedicato ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. L’aula dedicata alla scuola è stata la Function room, sala che ospita alcuni dei più celebri cimeli del museo del rock. La School of Hard Rock si propone come progetto formativo, perché la musica è il miglior veicolo per comprendere l’evoluzione storico-culturale della società.
La prima parte dell’incontro è stata dedicata alla storia di Hard Rock Cafe con una particolare attenzione ai valori sui quali ha posato le sue fondamenta fin dal 1971: ‘Love All Serve All’, ‘Take Time To Be Kind’, ‘Save The Planet’ e ‘All Is One’. La seconda parte ha permesso invece di visionare i video di alcune icone planetarie: Elvis Presley, Beatles, Jimy Hendrix, Madonna, Michael Jackson, The Queen.
Nella terza parte dell’incontro abbiamo gustato il famoso Hamburger, yeaaaah!!!!
Professori accompagnato ti Francesca Ranalli, Claudio Miano, Alessandra Frangella

Rifacciamo Baccano a Prima Porta

Come era prima

 

Com’è ora

 

@@@@@

Parte alla scuola Primaria il progetto

“Creiamo una piattaforma”

Referente progetto ins. Regis Laura

 classi coinvolte:

IVA – VA  via della Stazione di Prima Porta, docente Regis Laura

IVA Via Baccano, docente Verdoliva Aniello

@@@@@@@@@@@@@

PROGETTO “INVENTIAMO UNA BANCONOTA” ANNO 2018/2019
“ IL DENARO E LE EMOZIONI”

 Banca d’Italia e MIUR 

Le emozioni fanno parte della nostra quotidianità e del nostro modo di fare e vivere e influenzano le nostre scelte nella vita.

Per essere felici, non abbiamo bisogno di denaro, abbiamo bisogno di quel qualcosa che ci fa stare bene come amici, famiglia. Il denaro può darci poco o niente… Le emozioni possono darci sensazioni e brividi che proviamo ogni giorno che viviamo la nostra vita come vogliamo.

Classe IIC 17/02/2019

 

E’ partito alla scuola Primaria (12/02/2019) di Via della Stazione di Prima Porta, nelle classi: IIA, IIIA e VA, il progetto

“L’agronomo Fin”

Classe IIA referente progetto ins. Regis Laura

@@@@@@@@@@

 III A e III D  al Keats e Shelley a piazza di Spagna

Prof.ssa Francesca Ranalli insegnante di Lingua inglese Accompagnatori Cristiano Spila, Rosa Crisci, Giuseppe Tancredi e Mara Proietti.

@@@@@@@

Questa  settimana (21/01/2019) comincia  il  progetto  MUSICANDO-­‐REMIFA!  dedicato  alla Scuola dell’infanzia.   Esperti  dell’Associazione  AIGAM  (Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale),   affiancati  da  tutor  interni  (docenti  Bonifazi  e  Perotti) condurranno  due  moduli  per  i  bambini  più   grandi  delle  sezioni  della  scuola dell’infanzia  dei  plessi  di  Via  Baccano  10  e  di  Via  della  Stazione  di   Prima  Porta.   

@@@@@

Informazione_avvio_Progetto_160.pdf.pades

SI PARTE OGGI CON LA SECONDA ANNUALITA’ DEL PROGETTO PON “ATTIVAMENTE” RIVOLTI AGLI ALUNNI DELLE CLASSI SECONDE E TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO!

clicca qui 

@@@@@

Artainment@School

UN NUOVO MODO DI “FARE ARTE”

un progetto didattico in collaborazione con: Fondazione Bracco main partner F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini partner Ufficio Scolastico Regionale Lazio con gli Uffici Scolasticidi altre Regioni italiane

 

Via Baccano viene eletta

Scuola della Settimana

Clicca qui

Facebook @ArtainmentAtSchool. 

I lavori realizzati dai ragazzi dell’IC di Via Baccano 38 (a.s. 2017/2018) con l’ArtKit.

Guarda tutti i lavori della scuola

 

ARTAINMENT WORLDWIDE SHOWS PRESENTA

Uno show per imparare

GIUDIZIO UNIVERSALE

Il racconto della genesi di un capolavoro

Ideato da Marco Balich e realizzato con la consulenza scientifica dei Musei VaticaniGiudizio Universale. Michelangelo e i segreti della Cappella Sistina è il primo spettacolo permanente italiano e il primo esempio di un format innovativo che unisce il racconto filologico della genesi di un capolavoro con gli strumenti tecnologici più sofisticati dell’intrattenimento dal vivo.

 

La storia

Giudizio Universale. Michelangelo e i segreti della Cappella Sistina è un vero e proprio viaggio nella Roma del ‘500, in pieno fermento grazie alle grandi opere volute dai Papi, prima fra tutte la Cappella Sistina, uno dei luoghi più incredibili della storia dell’arte mondiale. Èd è al suo interno che vi troverete durante lo show, 60 minuti immersi nella bellezza per conoscere da vicino i protagonisti della sua storia e di Michelangelo. Genio tormentato, lo vedremo dar forma e vita ai capolavori della volta e del Giudizio Universale.

 

Quando l’arte incontra la tecnologia

Artainment segna la nascita di un nuovo genere che punta a mettere in connessione il fascino e la bellezza delle più grandi opere d’Arte con i codici emozionali e coinvolgenti dello spettacolo. Nasce dalla contaminazione di tante e diverse forme artistiche: da un lato l’azione fisica della performance teatrale incontra la magia immateriale degli effetti speciali, dall’altro la tecnologia più avanzata si mette al servizio di un racconto per parole e immagini mai visto prima. L’immersività di proiezioni a 270° porta lo spettatore al centro stesso dell’evento.

Un cast d’eccezione

Il cast è costituito da eccellenze di fama mondiale. Per citarne alcune: Sting, autore del tema originale; Pierfrancesco Favino, voce di Michelangelo; Gabriele Vacis, a cui è stata affidata la supervisione teatrale dei testi.

 

 

 

 

Progetto generazioni connesse _

ATTESTATO SCUOLA VIRTUOSA -IC VIA BACCANO

 

PIU’ LIBRI JUNIOR

Le classi 1A 2B 2C e 3A 3B della Secondaria del nostro Istituto partecipano al Concorso Letterario Più Libri Junior, nell’ambito della celebre Fiera della editoria indipendente “Più Libri Più Liberi” che si terrà a Roma dal 5 al 9 dicembre 2018 presso La Nuvola, Eur.

 

 

FATA 2018 

Corso per la scuola dell’infanzia e della scuola primaria via Baccano e Prima Porta

 

 

 

 

 

 

a.s. 2017/2018

LABORATORIO MUSICALE SCUOLA DELL’INFANZIA

alla SCOPERTA DELLa musica

@@@@@

Vincitori 

I° posto Zagan Rebecca IV A Prima Porta

2° Posto Daju Davide IV A Prima Porta

3° Posto Enache Davide IV A Prima Porta

@@@@@@

Progetto d’istituto “F.A.T.A. – FUOCO, ARIA, TERRA, ACQUA” Prof. Punturo Antonio

rivolto alla scuola dell’Infanzia e alla scuola Primaria

Classe IVA Via della Stazione di Prima Porta 19 gennaio 2018

@@@@@

“Orto Didattico” classe IIIA Via della Stazione di Prima Porta

PRIMA 

DOPO

@@@@@

Progetto ARTAINMENT@SCHOOL

Progetto educativo ARTAINMENT@SCHOOL – connesso allo spettacolo “Giudizio Universale. Michelangelo ed i segreti della Cappella Sistina”

Ufficio III

Classi coinvolte: IIA Scuola Secondaria e IVA scuola Primaria Prima Porta

Referente Prof.Punturo

I nostri lavori 

Musei Vaticani

 

Quando l’arte incontra lo spettacolo: Artainment Worldwide Shows in collaborazione con i Musei Vaticani presenta il live show “Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel”. La Cappella Sistina, uno dei luoghi più significativi della storia dell’arte mondiale, diventa protagonista di un inedito racconto multimediale dove le moderne tecnologie e le arti visive sono messe al servizio della narrazione e divulgazione intrattenitiva. Grazie all’immersività di proiezioni a 270°, lo spettatore sarà al centro della scena e, guidato da un racconto per immagini, parole e musiche, scoprirà la genesi di un capolavoro e i suoi più preziosi segreti. Ideato da Marco Balich, e realizzato con la consulenza scientifica dei Musei del Papa, “Giudizio Universale” sarà in scena dal 15 marzo 2018 presso l’Auditorium Conciliazione di Roma.