Ultima modifica: 4 febbraio 2018

Scuola dell’Infanzia Progetto Musica

LABORATORIO MUSICALE SCUOLA DELL’INFANZIA

alla SCOPERTA DELla musica

Avvicinare i bambini alla Musica con un’attenta e precoce azione educativa,è una scelta importante che può influire sul loro sviluppo psico-fisico ed emozionale. Il progetto “Alla scoperta della musica” si inserisce all’interno della programmazione della Scuola dell’Infanzia come occasione per i piccoli di scoprire in prima persona il meraviglioso mondo dei Suoni e della Musica attraverso divertenti esperienze multisensoriali.

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Si prevede di utilizzare l’aula del secondo piano da allestire e trasformare in laboratorio musicale (plesso Baccano)

 

Partecipanti: bambini grandi di 5 anni

Periodo: Febbraio – Maggio 

Orario: dalle 9.30 alle 10:30, di mercoledì, in incontri settimanali per plesso (Baccano, Prima Porta).

Docenti coinvolti:

Prof. Di Giovanni Paolo

Ins. Filardi Serenella

 

OBIETTIVI 

Area affettivo – relazionale

  1. Vivere il laboratorio musicale in serenità sentendosi accettati e liberi di esprimersi sia positivamente che negativamente, mantenendo sempre il rispetto per l’altro;
  2. Migliorare la propria capacità espressiva e relazionale, in un contesto protetto, stimolante e non giudicante;
  3. Imparare il rispetto dell’altro, cercando di aiutare sempre chi è in difficoltà;
  4. Aumentare la propria autostima, in relazione al buon esito delle attività.

 

 

Area dell’apprendimento

  1. Affinare l’attenzione e la percezione uditiva;
  2. Riconoscere alcuni strumenti dopo averli manipolati e ripetutamente suonati e ascoltati;
  3. Riprodurre attraverso il movimento libero andamenti musicali diversi fra loro;
  4. Aumentare il controllo di sé nell’intonazione e nell’esecuzioneritmica;
  5. Saper eseguire semplici accompagnamenti ritmici con gesti-suono;
  6. Conoscere il significato di termini musicali quali pianoforteacutograve,pentagramma, chiave di violino ;
  7. Conoscere il nome delle note e saper cantare la scala di do maggiore.
  8. Se possibile, saper leggere le note in chiave di violino.

 

 

ATTIVITÀ

 

Verranno proposte attività che prevedono la partecipazione attiva dei bambini:

  • canti ad una voce in cui è previsto l’uso di non-sensee di parole appartenenti alla lingua italiana;
  • giochi di movimento libero;
  • danze;
  • manipolazione e ascolto di strumenti musicali;
  • improvvisazioni vocali e strumentali;
  • ascolto guidato di musiche prodotte dal vivo o registrate.

 

METODOLOGIA

 

Il laboratorio  sarà realizzato” nei locali della scuola Primaria, al secondo piano “Aula digitale” che per l’occasione diventerà un luogo “fantastico” dove i piccoli entreranno in contatto con semplici strumenti musicali . Il sentirsi a proprio agio in un ambiente accogliente e stimolante, permetterà ai bambini di scoprire la musica dentro di sé come fatto basico, stupefatto, infantile appunto. Le scoperte via via maturate offrono al bambino criteri per dare forma alle proprie invenzioni sonore, in assolo e d’insieme, con la voce, con strumenti, con oggetti diversi.

 

 

 

 

MATERIALI

  • Lettore cd
  • Strumentini (xilofoni, nacchere, maracas, legnetti, percussioni varie)
  • Tastiera
  • Veli colorati

 

 

FESTA DI FINE ANNO

prevista per i bambini di 5 anni, a dimostrazione delle attività svolte e delle competenze raggiunte. Da definire le date, periodo previsto ultima settimana di maggio 2018 e prima settimana di giugno 2018

Roma 29/01/2018

In fede

Serenella Filardi, Paolo Di Giovanni