didattica scuola infanzia
didattica scuola infanzia
didattica scuola infanzia

DISCORSO AI POTENTI DELLA TERRA – PLASTIC FREE DAY 2020

Siamo i ragazzi e le ragazze della quinta A dell’Istituto Baccano di Roma, abbiamo solo 11 anni ma abbiamo già le idee chiare su quello che vogliamo. Per questo siamo qui dalla nostra aula virtuale, in questa giornata dedicata alla campagna Plastic free di cui la nostra scuola è tra le prime promotrici in Italia, a scrivere un messaggio per i potenti della terra perché ci ascoltiate una volta per tutte ma soprattutto facciate quello che diciamo!

Per fare la differenza nel mondo non si è mai troppo piccoli: a noi non importano gli interessi della politica o quelli economici, a noi importa la condizione del nostro mondo che si sta rovinando sempre più. Alla nostra età voi eravate sicuramente più spensierati di noi, non vi preoccupavate di queste cose ma purtroppo la storia è cambiata e ora ne paghiamo le conseguenze.

Durante questa pandemia la nostra Terra finalmente ha respirato aria più pulita, gli animali giravano indisturbati mentre l’uomo restava a casa, erano più liberi e si riposavano sulle strade, le tartarughe tornavano in mare tranquille, la Terra stava meglio, i fiumi e i mari erano più puliti, ma piano piano che sta tornando tutto come prima, vi chiediamo: vogliamo di nuovo commettere gli stessi errori? Purtroppo anche l’inquinamento sta tornando, anzi anche peggio di prima perché adesso ci sono tutte le mascherine, i guanti monouso ecc. che stanno sporcando il mare e il pianeta.

Vi chiediamo: ma il Covid-19 non vi ha insegnato nulla? Un virus che forse è causato proprio da tutti questi disastri ambientali non vi ha fatto aprire gli occhi su come bisogna vivere?

La natura non è nostra, siamo noi che apparteniamo alla natura. La natura è una parte di noi, se distruggiamo la natura con la plastica ci distruggiamo anche noi. Per vivere la Terra non ha bisogno dell’uomo ma l’uomo ha bisogno della natura per vivere.

Abbiamo letto e discusso molto sui discorsi di chi già prima di noi ha parlato di questi problemi, come Greta Thunberg e Severn Suzuki già pima di lei, ma dai loro discorsi le cose sono cambiate poco e male. Voi state decidendo come dobbiamo vivere in questo mondo, ma noi diciamo basta!

Noi non siamo delle persone “importanti” come voi, non siamo Presidenti di nazioni oppure grandi organizzazioni, siamo ragazzi e ragazze che non vogliamo inquinare, vogliamo attuare un cambiamento partendo anche da piccole cose, come l’uso della borraccia, di borse in tessuto, stoviglie che non siano monouso ecc.

Voi dite tante belle cose per salvaguardare l’ambiente ma poi non le mantenete, dovete dimostrare quello che dite! Voi siete il nostro esempio, ma in questo caso è un esempio negativo!

Le nostre maestre dicono sempre che siamo importanti, per il nostro pianeta e per il futuro di tutti gli esseri viventi: anche noi siamo un esempio per i bambini più piccoli, noi siamo la chiave del cambiamento, attraverso il nostro comportamento possiamo cambiare il futuro ma non possiamo farlo da soli, abbiamo bisogno di voi e voi avete bisogno di noi per salvare il nostro mondo!

Grazie, i ragazzi e le ragazze della quinta A di Baccano

 

NO PLASTIC

FileCreato
Scarica questo file (discorsoVA (1).jpg)discorsoVA (1).jpg06-06-20